Electrolux di Cerreto D’Esi (AN) – 50 nuove assunzioni

Esattamente a luglio del 2017, Electrolux acquisiva l’azienda di cappe aspiranti Best e a distanza di un anno, l’affare sembra essersi rilevato vincente per la multinazionale svedese, tanto che nello stabilimento di Cerreto D’Esi (in provincia di Ancona) si prevedono nuove assunzioni.

«Ci hanno presentato un piano industriale che ci lascia ben sperare», evidenzia Isabella Gentilucci della Uilm ai giornalisti di Centropagina. «Va nella direzione giusta perché si tratta di un piano espansivo. Si parla, infatti, di una cinquantina di nuove assunzioni con possibilità di ulteriore aumento… Non si escludono anche assunzioni di impiegati, soprattutto nei settori di ricerca e sviluppo, passando per la progettazione».

Oltre alle nuove assunzioni è previsto anche un raddoppio della produzione rispetto agli attuali 60.000 pezzi.