Prezzi in calo, digitale in crescita

negozio fisico ed e-commerce
Illustrazione: Francesco Gulina

L’Osservatorio Consumi di Findomestic registra nel 2017 la crescita nel volume delle vendite di grandi elettrodomestici (+3,5%), mentre sono stabili i fatturati (+0,3%). L’e-commerce (dati GfK Retail and Technology) è il canale che contribuisce di più al risultato grazie a tassi di crescita del 30% nei primi nove mesi del 2017: senza l’online i volumi segnerebbero solo un +1% e visto il calo dei prezzi, il risultato a valore avrebbe il segno meno davanti. L’8% dei grandi elettrodomestici venduti vengono acquistati online: frigoriferi e lavatrici insieme valgono oltre il 50% di questa percentuale; performance positive online anche per freezer, piani di cottura e forni, e asciugatrici. Nei piccoli ugualmente crescono le vendite a volume del 5,5%, ma a valore solo dell’1,6%, a dimostrazione del calo dei prezzi. Infine, in discesa le vendite sia a valore che a volume per l’elettronica di consumo. Il dato che salta all’occhio è la discesa dei prezzi: troppe promozioni e tagli prezzo possono aver inciso, e Amazon non è esente da colpe, con la sua strategia aggressiva.