La Tivù – Arriva il bollino che certifica la qualità dei Tv

Bollino La TivùÈ nata una nuova certificazione per identificare la qualità tecnica di un Tv. Tale certificazione si chiama La Tivù e si concretizza in un bollino che verrà apposto sui televisori che possiedono determinate specifiche.

Queste specifiche sono il supporto delle tecnologie Digital Video Braodcasting – Terrestrial 2 (DVB-T2), Digital Video Broadcasting – Satellite 2 (DVB-S2), High Efficency Video Coding (HEVC) e Hybrid broadcast broadbad TV (HbbTV).

In pratica, il nuovo bollino riunisce i tre standard obbligatori per legge: la trasmissione digitale terrestre di seconda generazione (DVB-T2), la trasmissione digitale satellitare di seconda generazione (DVB-S2) e il sistema di compressione per la trasmissione di immagini in Ultra HD 4K (HEVC). A questi unisce il nuovo standard per i servizi interattivi (HbbTV), una tecnologia che al momento non vanta un gran numero di implementazioni da parte dei broadcaster e nemmeno dai costruttori, soprattutto quelli che usano come sistema operativo Android.

Come si vede c’è un grande assente ovvero l’High Dynamic Range (HDR), che, già in uso da Sky e Rai, incrementa notevolmente la resa cromatica delle immagini. Una funzione che ormai tutti i costruttori di Tv usano per enfatizzare la qualità video dei loro prodotti.

Tra gli apparecchi certificati, i televisori LG e Samsung.

Fonte: www.eurosat-online.it