Pulizie di primavera – Pagomeno fa la classifica degli elettrodomestici preferiti dagli italiani

È tempo di grandi pulizie di primavera e gli italiani si stanno già preparando, cercando alleati tecnologici in grado di supportarli, alleviando la fatica e garantendo un risultato migliore. Secondo l’Osservatorio Pagomeno, il personal shopper digitale che compara prezzi e prodotti, con la bella stagione in arrivo si registra nelle prime due settimane di marzo una crescita della propensione d’acquisto del 12,3% per dispositivi per la pulizia della casa.

Regina assoluta rimane ancora l’aspirapolvere che raccoglie quasi il 70% di propensione d’acquisto e che rappresenta la soluzione facile e veloce per una prima pulizia precisa e profonda di pavimenti, divani e anche soffitti grazie al mix di nuovi accessori per tutte le esigenze e materiali. Le due caratteristiche più cercate attraverso i filtri di Pagomeno sono il livello di potenza, sempre più performante per ottimizzare i tempi di pulizia, e di rumore, che rappresenta un punto di attenzione per non disturbare famigliari e vicini.

Entrando nel particolare di questa categoria, è Dyson la marca che va per la maggiore con il 43,7% (percentuale calcolata sul totale dei click-out registrati nelle sottocategorie della categoria “Pulizia e Cura dei capi” prese in riferimento da gennaio a febbraio 2018). La ricerca dei suoi ultimissimi modelli Dyson V8 Absolute e Dyson V6 confermano che gli abitanti del Belpaese non guardano solo alla praticità dell’elettrodomestico ma anche al design e all’eleganza. A chiudere la classifica dell’aspirapolvere più ricercato il modello più all’avanguardia di casa Vorwek: il Folletto VK140.

Ma gli italiani seguono anche le mode e apprezzano molto la novità dei pulitori a vapore (18% di propensione all’acquisto) che sostituiscono il faticoso straccio e permettono di pulire anche gli spazi esterni alla casa, regalando alle superfici lucentezza, profumo duraturo e pulito professionale in pochissimo tempo. Per quanto riguarda invece, i must have di un pulitore a vapore nella classifica delle priorità ci sono potenza, funzioni e un elemento particolare come la bocchetta manuale per raggiungere gli angoli più remoti della casa e rimuovere lo sporco più difficile. Leader indiscusso di questa categoria è Black & Decker (48,7%) che posiziona sul podio i suoi prodotti di gamma moderni e potenti: Black & Decker FSMH1321JMD, Black & Decker FSMH16151, Black & Decker FSMH1621. Chiudono la top 5 invece Imetec Master Vapor Plus 8148 e il Vaporetto Polti SVV40.

Per i più pigri invece, lo strumento più adatto per affrontare le pulizie di primavera è il Robot Domestico che con la sua tecnologia innovativa raccoglie il 12% di propensione all’acquisto. Le caratteristiche fondamentali di questi innovativi elettrodomestici sono la ricarica automatica (tecnicamente docking automatico), la possibilità di superare l’ostacolo delle scale ed infine la possibilità di pianificare gli orari di pulizia permettendo così di controllare l’aspirapolvere da remoto. In prima linea troviamo il brand iRobot con il 47,4% di click out nonostante il modello di punta, iRobot Roomba 650, si posizioni solo terzo preceduto da Neato Robotics BotVac Connected e dal potentissimo Samsung Powerbot VR7000.

Per i più parsimoniosi, ecco la top 3 degli strumenti di pulizia più ricercati sotto i 150 euro, dedicata a tutti quelli che non vogliono rinunciare ai benefit di un elettrodomestico super tecnologico tenendo però sempre un occhio di riguardo al portafoglio.

CLASSIFICA TOP 3 SOTTO I 150€

APIRAPOLVERE:

1. Hoover Freedom FD22L
2. Samsung VS60M6010KA
3. Inventum ST207RCA

PULITORI A VAPORE

1. Black & Decker FSMH1321JMD
2. Black & Decker FSMH1621
3. Kärcher SC 3

ROBOT DOMESTICI

1. Vileda Cleaning Robot
2. Ariete Briciola 2717
3. Ariete Pro Evolution 2713