Amazon creerà 1600 posti di lavoro in Italia

0
466

Amazon si rafforza in Italia e darà lavoro a circa 1600 persone nel Nord Italia e più precisamente a Torrazza Piemonte, quaranta minuti da Torino, e a Casirate, in provincia di Bergamo, dove nasceranno due nuovi centri logistici. Entrambi saranno pronti entro metà ottobre 2018 e nascono con la volontà di garantire (e ridurre) i tempi di consegna ai clienti italiani e non solo.
«Torrazza sarà un centro molto importante – anticipa a La Stampa il vicepresidente di Amazon, Roy Perticucci -, il Piemonte è ben posizionato anche per servire il Sud Est della Francia. Noi preferiamo sempre lavorare con chi ha una tradizione manifatturiera e questo territorio è molto attrattivo anche per questo motivo».
Il sito torinese sarà ampio 60 mila metri quadrati e darà lavoro, entro tre anni, a 1.200 persone che affiancheranno i robot di Amazon, che hanno il compito di portare i prodotti ai magazzinieri, accorciando il tempo che passa dall’acquisto alla spedizione. Il sito di Casirate, 34 mila metri quadri, sarà invece un centro di smistamento e garantirà 400 posti di lavoro.