Nuove idee per la smart home

0
167

FirstBuild, una comunità creativa globale sostenuta da GE Appliances, una società Haier, ha annunciato i vincitori della sua sfida annuale “Hack the Home” Mega Hackathon. Le squadre di oltre 200 creatori, ingegneri, programmatori, appassionati di tecnologia, studenti e designer si sono riuniti nella sede di FirstBuild a Louisville (Kentucky, USA) per progettare e realizzare una nuova generazione di apparecchi intelligenti. Durante l’evento sono stati assegnati più di 10.000 dollari in contanti e altri premi. Grazie all’accesso a strumenti di produzione avanzati quali stampanti 3D, macchine per il taglio laser, macchine per incisione su legno, getti d’acqua, mulini CNC, mulini Bridgeport, saldature, utensili manuali e stazioni di saldatura, le squadre hanno lavorato per ideare e creare apparecchi intelligenti per rendere più facile la vita in casa.
Tra le creazioni, un rubinetto di cucina avanzato con la possibilità di erogare ghiaccio, acqua, bevande gassate e altro ancora (il progetto vincitore), un frigorifero che fornisce all’utente un elenco aggiornato del suo contenuto (secondo posto), un dispositivo ideato per Amazon Alexa per farsi consegnare una spezia con un comando vocale.