Il nuovo robot aspirapolvere di Samsung

0
48
Il robot aspirapolvere POWERbot VR7000 rileva il tipo di superficie e adatta la potenza di aspirazione alle esigenze del pavimento

Il robot aspirapolvere POWERbot VR7000 di Samsung oggi è più compatto, più intelligente e più potente, per garantire un’accurata pulizia grazie ad una reale forza aspirante fino a 20 watt, coprendo superfici che gli aspirapolvere manuali non riescono a raggiungere. Dotato di un corpo più snello “extra slim” che consente di aspirare polvere e sporco anche negli spazi più difficili, POWERbot VR7000 rileva il tipo di superficie e adatta la potenza di aspirazione alle esigenze del pavimento. Quando l’aspirapolvere passa su tappeti e moquette, ad esempio, il motore aumenta la potenza per aspirare al meglio la polvere. Il nuovo robot utilizza il sistema Visionary Mappin Plus per una mappatura perfetta di ogni stanza e di un sistema di sensori FullView Sensor 2.0 che individuano ostacoli anche particolarmente piccoli muovendosi agevolmente in qualsiasi spazio. Le barriere Virtual Guard proteggono invece gli spazi da evitare premendo semplicemente un pulsante. La tecnologia Smart Wi-Fi consente di controllare il POWERbot da remoto, utilizzando l’apposita applicazione per smartphone. È possibile avviare o arrestare l’aspirapolvere, programmare gli orari di pulizia e controllare la cronologia anche quando non si è in casa. Inoltre POWERbot VR7000 è compatibile con Amazon Echo, che ne consente il controllo vocale. Con la funzione Edge Clean Master e la spazzola da 28,8 cm è possibile arrivare a pulire fino a 1,5 cm dalla parete, raccogliendo con facilità polvere e peli. Inoltre, la tecnologia Auto Shutter soddisfa ulteriori esigenze attivando una barriera che scende automaticamente ed aiuta a raccogliere meglio la polvere lungo i bordi. L’esclusivo sistema Self-Cleaning Brush System (sistema di autopulizia della spazzola) infine riduce notevolmente la quantità di polvere e peli intrappolati nelle setole, raccogliendo lo sporco al centro della spazzola e facilitandone il trasferimento nell’apposito contenitore.