IFA 2017 Le novità LG, Electrolux e Philips

0
116

robot aspirapolvere aegMentre allo stand LG, tutti festeggiavano il successo dei nuovi televisori Oled, l’azienda ha presentato la nuova versione del compressore lineare inverter, in cui, non solo la velocità, ma anche l’ampiezza del movimento del pistone può essere regolata, consentendo maggior risparmio e silenziosità.

Sia Bosch che Electrolux hanno presentato dei robot aspirapolvere. Ricordiamo che Electrolux ha inventato questo prodotto circa quindici anni fa, il Trilobite. Purtroppo, era troppo presto ed Electrolux ha esitato a proporlo al pubblico. Ne ha approfittato iRobot USA, il secondo produttore, che ha conquistato il grande pubblico. iRobot lo ha progettato mentre lavora su robot per interventi di emergenza, come la ricerca di bombe e esplosivi. Oggi questa categoria genera molti introiti, soprattutto perché ci sono molte persone attente all’igiene. Come si vede nella foto d’apertura, il modello Electrolux ha una forma triangolare per raggiunge agilmente gli angoli e i piccoli spazi.

philips-dreamstation-go_in-use_36778048551_oAllo stand Philips sono stati annunciati nuovi progetti per il monitoraggio della salute; che dimostra un chiaro interesse dell’azienda ad essere leader di questo mercato. L’esempio è il nuovo respiratore portatile per i pazienti con apnea del sonno: il più compatto sul mercato. Molti dei loro prodotti di monitoraggio sanitario sono collegati al software Health Suite e utilizzano componenti e software certificati, in modo che i medici possano fidarsi della segnalazione.

Anche lo spazzolino da denti è philips_sonicarecollegato; grazie ai nuovi sensori è in grado di monitorare il modo di spazzolarsi i denti e l’App riferisce i “punti deboli”. Grandi novità anche nelle TV, di cui parleremo in un altro post.

(Paul Roggema)