Bene solo le Telecomunicazioni

0
69
Nel secondo trimestre del 2017 solo il comporto delle Telecomunicazioni mostra un segno positivo, calano in maniera rilevante Informatica ed Elettronica di Consumo. Tengono gli elettrodomestici

Nel secondo trimestre del 2017 tutti i settori del mercato italiano dei Technical Consumer Goods (TCG) registrano un calo delle vendite. L’unica eccezione è rappresentata dal settore delle Telecomunicazioni  – il più importante in Italia in termini di fatturato (1,56 miliardi di euro) – che cresce del 6,9%. È quanto emerge dalle rilevazioni periodiche di GfK Temax Italia. Tale crescita, tuttavia, non è sufficiente per trascinare il mercato italiano dei TCG in ambito positivo: infatti, nel Q2 questo mercato segna un calo dell’1,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un giro d’affari di 4,16 miliardi di euro. Spiccano in particolare le prestazioni negative di Informatica (-13,1%) e Elettronica di Consumo (-10,2%). Più contenuto il calo del settore Foto (-6,1%) e Forniture d’Ufficio & Consumabili (-4,9%). Tiene, invece il comparto degli elettrodomestici con un calo di solo lo 0,4% per i Grandi Elettrodomestici e dello 0,3% per i Piccoli Elettrodomestici.